iOS Continuos Integration con Xcode 9

  Ciao a tutti cari amici di iProg, oggi vorrei illustravi un processo molto utilizzato in ambito aziendale ovvero il  Continuos Integration (C.I.). Questa metodologia consente di accelerare il processo di development e release. Ma cos’e’ il   continuos integration?! sostanzialmente è “l’arte” di controllare in modo automatizzato i punti chiave del flusso di lavoro. Esso […]

Continue Reading →

Testare le nostre applicazioni

Ciao a tutti cari amici di iProg, oggi tratteremo un’ argomento molto importante ovvero il testing,  testare tutte le funzionalità  della nostra applicazione e’  molto importate poiché  in questo modo riduciamo il numero di possibili  bug  all’interno di quest’ultima. Prima di scrivere la logica applicativa della nostra applicazione e’ molto importante scrivere il test code, […]

Continue Reading →

Creazione di un CocoaPod

Ciao a tutti cari amici di iProg, oggi vi mostrerò come creare un “cocoa pods” ma prima di proseguire vi consiglio di leggere il tutorial del seguente link . La prima cosa da fare è aprire  il terminale e creare una nuova cartella, dopodichè  spostiamo all’interno di quest’ultima. Il passo successivo è quello di creare il file Podspec, il seguente file serve […]

Continue Reading →

iOS8: HealtKit Framework

Una delle caratteristiche più consumer-oriented introdotte in iOS 8 è quella dell’app Salute. E’ apparso nel keynote del WWDC e ha ricevuto una buona dose di hype da quel punto. In realtà alcuni dei più grandi nomi del mondo nel settore sanitario hanno già espresso il loro consenso, come un enorme passo in avanti nella […]

Continue Reading →

Come usare CocoaPods in 5 passi

Al giorno d’oggi, la maggior parte delle librerie iOS hanno il supporto CocoaPods ed è molto facile poter aggiungere una libreria al progetto con CocoaPods. Se sei uno sviluppatore iOS, prima o poi, troverei un progetto con CocoaPods. Quindi, impariamo subito e vedere come CocoaPods rende la gestione del progetto più semplice.   Che cosa è CocoaPods: Prima […]

Continue Reading →

Swift: Come usare una classe Objective-C in Swift

Ciao a tutti cari amici di iProg, oggi vi mostrerò come poter utilizzare  una classe Objective-C in Swift, per prima cosa creiamo un nuovo progetto e scegliamo come linguaggio Swift,  una volta fatto ciò creiamo una nuova classe ma questa volta scegliamo come linguaggio Objective-C Una volta fatto click per l’ennesima volta sul tasto next Xcode […]

Continue Reading →

JavaScriptCore e iOS 7

Ciao a tutti cari amici di iProg ormai è già più di un mese che iOS 7 ha fatto la sua comparsa, quindi mi sembra giusto illustrarvi un’ altra novità inserita all’ interno di questa versione, come si può intuire dal titolo oggi vi parlerò di JavaScriptCore. Prima di  iOS 7, c’era solo un modo per interagire […]

Continue Reading →

I Protocolli

Un protocollo è un gruppo di proprietà correlate a dei  metodi che possono essere implementati da qualsiasi  classe. I protocolli inoltre possono essere paragonate alle interfaccia Java.Credo che un esempio pratico rendi meglio l’idea di cosa sia un protocollo e come utilizzarlo.Creiamo un nuovo progetto e diamogli un nome qualsiasi, una volta fatto ciò  creiamo […]

Continue Reading →

iOS Core Animation: Advanced Techniques

Salve a tutti cari amici e amiche di iProg. Come ogni bravo programmatore quando ho tempo libero mi piace leggere dei nuovi testi e rimanere sempre aggiornato. In questi giorni ho avuto la fortuna di poter leggere un fantastico manuale che tratta in maniera ottimale Core Animation, il libro in questione è intitolato: iOS Core […]

Continue Reading →

Cos’è Github? Come si usa?

GitHub è un social-code, per farla breve è un social network dedicato ai programmatori. Questo «social network» è intersecato al controllo di versione dei file chiamato GIT. Grazie a github è possibile gestire i progetti online, mantenere una copia sul server e visionarla online senza scaricarla in ssh. In dettaglio le caratteristiche di github sono: […]

Continue Reading →

Le basi di Objective-C – @property atomic vs nonatomic

Domanda: Cosa, in realtà significa atomic e nonatomic quando dichiariamo una @property nel file di intestazione .h? Che differenza c’è tra queste tre dichiarazioni? Risposta: Gli ultimi due sono identici, “atomic” è il comportamento predefinito. Atomic è stato aggiunto come parola chiave nelle versioni recenti di LLVM / clang. Dando per scontato che @synthesize le implementazioni […]

Continue Reading →

Recensione libro: Creare applicazioni per iPhone e iPad

  Il libro di cui voglio parlarvi oggi è :Creare applicazioni di successo per iPhone e iPad di Angelo Iacubino, questo fantastico libro è giunto già alla terza edizione inserendo al suo interno grandi novità. Il seguente manuale è incentrato quasi completamente sulle novità introdotte in iOS 6 e su come adattare le nostre applicazioni […]

Continue Reading →

Protocolli e delegati – come funziona?

In questo articolo faremo un piccolo esempio su come usare i delegati e i protocolli. Partiamo subito con un semplice progetto Single View Application. Apriamo Storyboard e inseriamo 2 ViewController e creiamo 2 Sottoclassi di UIViewController . Nel primo ViewController inseriamo questi oggetti: 1 UILabel, 1 UITextField, 1 UIButton e nella classe inseriamo anche gli […]

Continue Reading →

Creare una nuova classe: Interfaccia in Obj-C

La sintassi di Objective-C per la creazione di una classe è molto semplice. Si presenta di solito in due parti: L’interfaccia della classe è di solito memorizzata nel file NomeClasse.h, e definisce le variabili di istanza e metodi pubblici. Mentre l’implementazione si trova nel file NomeClasse.m che contiene il codice vero e proprio dei metodi, […]

Continue Reading →

Differenza tra ereditarietà e categorie in Objective-c

Domanda: Qualcuno può spiegarmi la differenza tra categorie ed eredità in Objective C? Ho letto la voce su Wikipedia e la discussione sulle categorie e non sembra diversa dal concetto di eredità. Ho anche guardato il capitolo di un libro ma ancora non capisco. Potrebbe essere che mi manchi qualcosa di molto ovvio, quindi per […]

Continue Reading →

YES, TRUE, BOOL, e boolean… Quali usare? Ecco le differenze

Potrebbe non essere subito chiaro che in Objective-C il “tipo” BOOL non è in realtà un vero tipo booleano (che ammette 0 o 1). Si tratta di un retaggio del linguaggio C originale, che non ha un tipo intrinseco booleano (il compilatore iPhone GCC C supporta ISO C99 che definisce un tipo bool). Per chiarire, […]

Continue Reading →

Objective-C – Espressioni per il Debugging

Molto spesso durante la scrittura di codice, molto codice, di un’applicazione ci troviamo con dei crash che non riusciamo a capire proprio da dove vengono sopratutto da quale funzione vengano! Articolo correlato ad un post pubblicato nel passato: Capire perché una app crasha. Andiamo ad esaminare la funzione NSLog con dei parametri aggiuntivi che ci consentono di individuare immediatamente […]

Continue Reading →

Basi di programmazione Obj-c La classe NSDictionary e NSMutableDictionary

Il concetto di dizionario per un neofita della programmazione potrà essere leggermente ostico ma cercherò di essere il più chiaro possibile Un primo esempio che posso fare è il seguente : se un array associa un oggetto ad un numero ,il dizionario associa un oggetto ad una stringa. Inoltre la classe NSDictionary è una classe statica cioè  , […]

Continue Reading →

Basi di programmazione Obj-c La classe NSArray

Ciao a tutti eccoci ritrovati con un nuovo tutorial per quanto riguarda le basi della programmazione Obj-c oggi vi spiegherò la classe NSArray. Senza che perdiamo tempo col creare un nuovo progetto continuiamo il nostro vecchio progetto Link Ora nel file main scrivete questo codice: Un modo alternativo di inizializzare un NSarray è il seguente […]

Continue Reading →

Basi di programmazione Obj-c La classe NSString

Prima di tutto spero che tutti voi sappiate cosa sia una classe ma in caso contrario vi consiglio di dare uno sguardo  qui . Come si può intuire dal nome la peculiarità di questa classe è quella di trattare le operazioni sulle stringhe, ma ora vediamo praticamente come funziona questa classe. Continuiamo a lavorare sul nostro […]

Continue Reading →

Objective-C: I Selettori

Selettori In Objective-C, la parola selettore ha due significati. Può essere usata per riferirsi semplicemente al nome di un metodo quando è usato in un messaggio ad un oggetto nel codice sorgente. Si può anche riferire all’identificatore univoco che rimpiazza il nome quando il codice sorgente è compilato. i selettori compilati sono di tipo SEL. […]

Continue Reading →

Capire perché una app crasha

Se un applicazione si chiude improvvisamente, “crasha“, mentre è in esecuzione sul dispositivo, iOS registra gli errori e crea un rapporto di crash. Il rapporto include specifiche sulla versione di iOS, data e ora, il tipo di errore ed altri dettagli. Ecco una parte del rapporto: Rapporto di crash in Xcode e Organizer Se siete […]

Continue Reading →

Aggiungere i frameworks su Xcode 4

I framework messi a disposizione da Xcode sono gli unici utilizzabili per l’accesso all’hardware dell’iPhone e dell’ iPad. Prima di poterli usare nelle nostre applicazioni però dobbiamo aggiungerli al progetto. Finoad Xcode 3 esisteva un menu contestuale per poter accedere a tutti i framework, ma con l’uscitra di Xcode 4 le cose sono cambiate, adesso […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac – Gestione della memoria

Un oggetto è caratterizzato da un suo ciclo di vita 1)Allocazione ——————————————-> l’oggetto viene creato 2)Riceve messaggi e compie azioni——————> L’oggetto “vive” 3)deallocazione——————————————>L’oggetto “muore” Quando un oggetto viene deallocato la sua memoria viene resa disponibile per un altro oggetto che dovrà nascere In Objective-C ( e in tutti i linguaggi simili al C ) l’aspetto inerente […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac (Gli oggetti Cocoa)

Tramite il framework Cocoa per Mac ( CocoaTouch per iPhone )si hanno a disposizione altri oggetti per immagazzinare i dati Cocoa è composto principalemente da due framework : Foundation Kit -> una libreria generica contenente la definizione di funzioni per la manipolazione di stringhe e variabili,containers e iteratori, run loops, ed altre funzioni non direttamente […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac (i Protocolli)

I protocolli elencano metodi che possono essere implementati da più classi, non necessariamente legate tra loro da rapporti gerarchici I protocolli sono quindi svincolati dalle definizioni delle classi e questo consente a qualsiasi classe necessiti determinate funzionalità, di implementare i relativi protocolli. Es -(void)chiaveSU:(NSEvent *)theEvent; -(void)ChiaveGiu:(NSEvent *)theEvent; Una classe con necessità di gestire degli eventi della […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac (Le Proprietà)@property

Le proprietà sollevano il programmatore dal compito di creare la coppia di metodi get/set per poter accedere alle variabili di istanza. Grazie alle properties il compilatore è in grado di generare automaticamente il codice per l’accesso alle variabili di istanza al di fuori della classe. La dichiarazione di una proprietà fa uso della direttiva @property e […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac (Le categorie)

Le categorie sono un potente strumento per estendere le possibilità di una data classe anche non conoscendone il codice sorgente. Estenderne le possibilità significa aggiungere nuovi metodi ma non nuove variabili istanza. I nuovi metodi vanno dichiarati in un file di interfaccia specificando un nome della categoria e si implementano in un file utilizzando lo […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac ( composizione)

La composizione serve a definire una nuova classe come la ‘composizione’ di due o più classi. E’ ottenuta attraverso i riferimenti (puntatori) alle classi componenti. ES. Definiamo una classe che rappresenti il corpo umano : @interface CorpoUmano:NSObject{ Cuore *cuore; Gamba *gamba; ………. } @end   @implementation Cuore -(NSString *) description { return (@”Cuore”); } @end La […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac(teoria), Ereditarietà

Ereditarietà Attraverso il meccanismo dell’ereditarietà è possibile creare una classe avente tutte le potenzialità della classe di livello superiore, dalla quale appunto eredita evitando duplicazione inutile di codice Tutto il codice duplicato lo si mette a disposizione di una classe comune,minimizzando la manutenzione e aumentando l’efficienza . Una classe acquisisce le caratteristiche di un’altra classe […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac, Creazione di una classe

La creazione di una classe è composta da due fasi fondamentali: 1)l’allocazione 2) l’inizializzazione. Es. id mioCerchio=[Cerchio alloc]; Il metodo alloc alloca la memoria necessaria alle variabili istanza del nuovo oggetto inizializzandole a 0, le variabili BOOL vengono inizializzate a NO, gli int a 0, i float a 0.0, i puntatori a nil . Solo […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac, Programmazione OOP(File .h e .m)

File di interfaccia .h Un file d’interfaccia dichiara una classe e attraverso la sua superclasse, implicitamente tutte le dichiarazioni delle classi ereditate fino a NSObject*. Il file d’interfaccia (.h) dev’essere importato in ogni modulo che ne fa uso attraverso la direttiva #import La direttiva è identica alla #include del C, a meno del fatto che […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac, Programmazione OOP(Le Classi)

Gli oggetti sono definiti attraverso le loro classi. La definizione di una classe comprende la dichiarazione delle variabili istanza e un insieme di metodi La classe è il modello per la creazione di uno o più oggetti ’oggetto è l’istanziazione in memoria della classe Il compilatore crea un oggetto per ogni definizione di classe. A […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac, Programmazione OOP(Gli oggetti)

Nei linguaggi di programmazione procedurale, quale ad esempio il C, si hanno a disposizione vari strumenti per organizzare dati e funzioni senza però ottenere una logica suddivisione tra i due mondi. La programmazione orientata agli oggetti, OOP, riorganizza questa suddivisione dati-funzioni a più alto livello, raggruppando assieme dati e operazioni in moduli chiamati oggetti, combinandoli […]

Continue Reading →

Teoria Objective-c Lezione 6(operazioni di output)

Nella lezione di oggi inizieremo ad analizzare un po di sintassi

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac, Operatori aritmetici

OPERATORI ARITMETICI IN OBJ-C Gli operatori aritmetici in obj-c sono : + ADDIZIONE – SOTTRAZIONE * MOLTIPLICAZIONE / DIVISIONE % MODULO (RESTO DELLA DIVISIONE PER I TIPI INTERI) REGOLE DI PRECEDENZA Moltiplicazione, divisione e modulo vengono prima dell addizione e sottrazione ESEMPIO: 27-8/ 2 =2 3 Per superare le regole di precedenza è necessario usare […]

Continue Reading →

Programmazione iOS e Mac, i tipi di dati e la sintassi

  Tipi di dato in Obj-C(tipi semplici) sono : Tipo intero Tipo reale Tipo Carattere in Obj-C è possibile definire nuovi tipi di dati (tipi user-defined) Tipo intero in Objective-c (int) specificazione di un valore del tipo numeri interi positivi [+]dddddddddd numeri interi negativi -dddddddddd il comando Objective-C sizeof(tipo) restituisce il numero di byte necessario […]

Continue Reading →

Teoria Objective-c Lezione 2 (i template di xcode)

Xcode mette a disposizione diversi template per le nostre applicazioni

Continue Reading →

Teoria Objective-c Lezione 1

INTRODUZIONE ALL SDK E AD XCODE Con il rilascio del firmware 2.0  Apple ha  integrato iTunes Store con AppStore

Continue Reading →

Si prega di attivare i Javascript! / Please turn on Javascript!

Javaskripta ko calu karem! / Bitte schalten Sie Javascript!

S'il vous plaît activer Javascript! / Por favor, active Javascript!

Qing dakai JavaScript! / Qing dakai JavaScript!

Пожалуйста включите JavaScript! / Silakan aktifkan Javascript!