swift-hero

Durante il WWDC14 tra le varie novità, apple ha rilasciato anche un nuovo linguaggio di programmazione denominato Swift, questo linguaggio sostituirà il famoso Objective-C, se vi state chiedendo per quale motivo Apple abbia deciso di effettuare questa scelta ecco  alcuni motivazioni:

  1. Il codice scritto in swift è molto più veloce
  2. È simile a molti linguaggi di programmazioni maggiormente usati oggi come ad esempio Python e Ruby.

Comunque per gli amanti dell’Objective-C niente paura poiché Apple ha assicurato che si potrà continuare a programmare in Obj-c, anche se lo sconsiglio, dato che se Apple ha deciso di introdurre questo nuovo linguaggio, ciò significa che con il tempo il caro e vecchio Obj-C scomparirà, quindi prima si prende dimestichezza con questo nuovo linguaggio e meglio è!
Se siete curiosi e volete iniziare a fare i vostri primi esperimenti con questo nuovo linguaggio tenete sempre d’occhio il nostro blog.
Niente paura non vi lascio a “bocca asciutta” oggi vedremo come creare una prima applicazione per iPhone utilizzando il linguaggio Swift.

Per prima cosa lanciamo in esecuzione XCode 6 e creiamo un nuovo progetto per iPhone scegliendo come Template Single View Application, nella seconda schermata scegliamo come linguaggio Swift.

Schermata 2014-06-03 alle 19.28.18

Per prima cosa rechiamoci presso il file Main.storyboard e settimo l’interfaccia grafica della nostra applicazione, la nostra app è composta da: 1 UITextField, 1 UIButton e 1 UILabel

Schermata 2014-06-03 alle 19.36.10

Una volta fatto ciò rechiamo presso il file ViewController.swift e scriviamo il seguente codice:


import UIKit

class ViewController: UIViewController {

// dichiariamo 2 variabili una di tipo UILabel e una di tipo UITexfield

//come si può notare abbiamo utilizzato il suffisso @IBOutlet per indicare

// che i nostri oggetti fanno parte dell'interfaccia grafica

@IBOutlet var label : UILabel

@IBOutlet var textField : UITextField

//questa funzione sarà richiamata ogni volta che viene premuto il pulsante

@IBAction func Saluta(sender : AnyObject) {

// qui non facciamo altro che assegnare alla variabile label il testo contenuto

//all'interno della textField con l'operatore + è possibile concatenare più stringhe

label.text="ciao "+textField.text;

}

override func viewDidLoad() {

super.viewDidLoad()

}
override func didReceiveMemoryWarning() {

super.didReceiveMemoryWarning()

// Dispose of any resources that can be recreated.

}

I programmatori più esperti avranno subito notato una forte somiglianza  con il linguaggio Python e Ruby .

L’ultimo passo da eseguire è quello di recarsi nuovamente presso il file Main.storyboard e fare i vari collegamenti come si faceva prima. Il risultato finale è il seguente:

Schermata 2014-06-03 alle 19.47.14

Nei prossimi tutorial ci concentreremo più sulla sintassi del linguaggio in modo tale che tutti possano seguire bene  i nostri futuri tutorial.

Se il tutorial è stato di tuo gradimento condividilo con i tuoi amici e lascia un commento qui sotto.

download_esempio-300x120